Non arrenderti mai, non serve a niente

Landia – Episodio 6

Ecco il 6° episodio!!!!!

15:00. Quel pomerigio dovevo anche andare a lezione di chitarra. Angelo, il musicista, teneva un corso di chitarra per tutti quelli che volessero partecipare. Molti in paese partecipavano; c’era Nadia, la povera contadina, ma simpatica, suo fratello Luigi, Sara la cappellaia e Nicolò Missimi, l’artista del paese. Oggi però c’era la lezione di recupero ed eravamo solo in 3: io Teresa, Nadia e nicolò che non aveva partecipato all’ultima lezionea causa di un brutto raffreddore!! Io in musica andavo bene, partecipavo al corso di recupero solo perchè i miei genitori volevano che diventassi la più istruita del paese, dicevano che mi avrebbe aiutato ad imporre la mia autorità … la cosa un po’  mi piaceva, ma a volte mi sentivo diversa dagli altri. Dopo la lezione di Angelini andai da Angelini per giocare insieme, ma passando nella sala del trono sentii qualcosa che mi incuriosì molto… mi misi ad origliare e riuscii a capire qualche parole della conversazione tra due uomini, ma nn ci capii molto. Riconobbi la voce del maggiordomo Samuel e del contadino Giovanni, marito di Roberta e padre di Luigi e Nadia. “…dovete fare qualcosa! Non posso aspettare il ritorno del re e della regina! Si tratta di un furto!!!” “Un furto ha detto?? Be, un furto nel nostro paese è grave certo, però lei può capire che non possiamo agire senza ordini dei nostri sovrani…”a quel punto il discorso di Samuel fu interrotto da quella di un giovane ragazzo. Era Luigi, aveva 2 anni in più ed era incredibilmente carino!!! Ed era anche simpatico… pensò Teresa nella sua mente. “Chiedete alla vostra guerriera! Dite di indagare sul furto e di arrestare ol ladro che ci ha rubato il mulo” Disse luigi- “Va bene, mi avete convinto… venite mi accompagno da…” A quel punto mi allontanai dalla porta e corsi a nascondermi. Volevo seguirli ma mi apparve all’improvviso Veronica:” Terry! Cosa ci fai qua!! Pensavo fossi andata a giocare con Angelini! E Perchè correvi??” “Oh, ehm, correvo perchè io e Angelini stiamo giocando a nascondino, vedi, mi ero nascosta qua!!” “Ah, be, se vuoi un aiuto, ti sta cercando in giardino, l’ho visto prima che era lì. Vado a dare un aiuto a Tiziana in biblioteca, così finisce prima di registrare i libri. Ricordati che alle 6 devi fare il bagno e alle 7 la lezione di cucito. Comunque, ti vengo a chiamare. Ciao!! Nasconditi sotto al pino vecchio se ti capita di passare in giardino, è un ottimo posto!” Non volevo dire una bugia alla vero, ma se avessi detto la verità non mi avrebbe permesso di seguire i contadini: non posso mai impicciarmi negli affari importanti come quelli di mamma e papà, e da quanto avevo sentito, questo sembrava uno di quelli…

Spero che vi piaccia!!!

4 Risposte

  1. luigi

    soccia sono uno sfigato carino!!

    19 ottobre 2011 alle 20:34

  2. dai e’ carinaa!! xo’ voglio comparire anche io!! Tizi mettimi il piu’ presto possibilee!! XD!!

    19 ottobre 2011 alle 21:24

    • strizzi

      dp quello che hai fatto 6 molto + antipatico e col cavolo che ti mettoooooooo!!!!!! D:<

      20 ottobre 2011 alle 14:08

  3. oh ma mica ‘ colpa miaaaaa se dal sondaggio ho vinto io scusa!!

    20 ottobre 2011 alle 14:52

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...